Cippatori

Serie CIP.6

Dotato di un'unica tramoggia di carico, la triturazione di potature fresche avviene per mezzodi una lama ed una controlama ad L che eseguono il primo taglio e 6 martelli mobili ad S che riducono ulteriormente il prodotto in schegge.
Il materiale di risulta può essere utilizzato per compostaggio, pacciamatura o, se opportunamente essiccato, in caldaie a cippato.
Avvalendosi di ruote (nei modelli che le prevedono) e maniglia di spostamento risulta di facile utilizzo per gli utilizzatori che hanno un occhio particolare alla manutenzione dei propri giardini.
Costruite interamente in acciaio di buoni spessori e seguendo scrupolosamente le normative comunitarie in materia di sicurezza, i Cippatori F.B.C. risultano affidabili e semplici nel loro utilizzo anche per gli utilizzatori più esigenti.

Serie CIP.8

Dotato di un’unica tramoggia di carico, la triturazione di potature fresche avviene per mezzo di una lama ed una controlama ad L che eseguono il primo taglio e 6 martelli mobili ad S che riducono ulteriormente il prodotto in schegge.
Il materiale di risulta può essere utilizzato per compostaggio, pacciamatura o, se opportunamente essiccato, in caldaie a cippato.
Avvalendosi di ruote (nei modelli che le prevedono) e maniglia di spostamento risulta di facile utilizzo per gli utilizzatori e manutentori professionisti che hanno un occhio particolare alla cura dei giardini o dei parchi.
A richiesta può essere fornito lo scarico a 1500 mm da terra (Codice MUSO000002).
Costruite interamente in acciaio di buoni spessori e seguendo scrupolosamente le normative comunitarie in materia di sicurezza, i Cippatori F.B.C. risultano affidabili e semplici nel loro utilizzo anche per gli utilizzatori più esigenti.

Serie CIP.10

Dotato di un’unica tramoggia di carico, la triturazione di potature fresche avviene per mezzo di una lama ed una controlama a L che eseguono il primo taglio e 10 martelli mobili che riducono ulteriormente il prodotto in schegge.
Il materiale di risulta può essere utilizzato per compostaggio, pacciamatura o, se opportunamente essiccato, in caldaie a cippato.
Avvalendosi di ruote pneumatiche (nei modelli che le prevedono) e maniglia di spostamento risulta di facile utilizzo per i manutentori professionisti o boscaioli che hanno un occhio particolare alla cura dei giardini, dei parchi o del sottobosco.
Nella serie CIP.10, F.B.C. ha prestato particolare attenzione alla compattezza della macchina, alle sue prestazioni ed alla solidità della struttura bilanciando il volano con supporti cuscinetti anteriore e posteriore ed offrendo accessi veloci per le manutenzioni.
A richiesta può essere fornito lo scarico a 1500 mm da terra (Codice MUSO000006) o lo scarico girevole a 1750 mm da terra (Codice MUSO000001).
Costruite interamente in acciaio di buoni spessori e seguendo scrupolosamente le normative comunitarie in materia di sicurezza, i Cippatori F.B.C. risultano affidabili e semplici nel loro utilizzo anche per gli utilizzatori più esigenti.

Serie CIP.15

Il cippatore può essere azionato dalla presa di forza di un trattore avente minimo 45Hp di potenza e trasmissione al volano per mezzo di cinghie e pulegge.
Dotato di un’unica tramoggia di carico, la triturazione di potature fresche e tronchi avviene per mezzo di 2 lame regolabili da 5 a 15 mm e controlama che riducono il prodotto in schegge.
L’alimentazione del materiale avviene tramite due Rulli Orizontali di grosse dimensioni azionati da motori idraulici controllati da sistema Nostress con funzione di ritorno e programmabile per tre tipologie di lavoro, ramaglia con foglie, ramaglia nuda e tronchi. Lo scarico orientabile a 270 gradi ha un’altezza da terra di 2,6 metri per facilitare il carico del cippato prodotto all’ interno di rimorchi.
L’ampia tramoggia, larga 1 metro ed alta da terra solo 60 cm per agevolare il carico, si può chiudere per ridurre gli ingombri durante le fasi di trasporto e immagazzinamento.
Il pistone idraulico sul rullo superiore fornisce la forza necessaria a stringere le biforcazioni delle ramaglie senza che l’utilizzatore debba eseguirne la sbroccatura.
È di facile utilizzo per i manutentori professionisti o boscaioli che hanno l’esigenza di smaltire velocemente grandi quantità di ramaglie derivanti dalle potature dei giardini, dei parchi pubblici o del sottobosco.
Il materiale di risulta può essere utilizzato per compostaggio.
Nella realizzazione del CIP.15.PF, F.B.C. ha prestato particolare attenzione alla compattezza della macchina, alle sue prestazioni, alla solidità con supporti cuscinetti anteriore e posteriore per un volano sempre bilanciato ed accessi veloci per le manutenzioni.
Costruite interamente in acciaio di buoni spessori e seguendo scrupolosamente le normative comunitarie in materia di sicurezza, i Cippatori F.B.C. risultano affidabili e semplici nel loro utilizzo anche per gli utilizzatori più esigenti.

Serie CIP.16

Il cippatore può essere azionato dalla presa di forza di un trattore avente minimo 45Hp di potenza e trasmissione al volano per mezzo di cinghie e pulegge.
Dotato di un’unica tramoggia di carico, la triturazione di potature fresche e tronchi avviene per mezzo di 2 lame regolabili da 5 a 15 mm e 2 controlame che riducono il prodotto in schegge.
Lo scarico orientabile a 270 gradi ha un’altezza da terra di 2,4 metri per facilitare il carico del cippato prodotto all’interno di rimorchi.
L’ampia tramoggia, larga 79,5 cm ed alta da terra solo 80 cm per agevolare il carico, si può chiudere per ridurre gli ingombri durante le fasi di trasporto e immagazzinamento.
È di facile utilizzo per manutentori professionisti o boscaioli che hanno un occhio particolare alla cura dei giardini, dei parchi o del sottobosco e di tutta la clientela che necessita di avere del cippato regolare per la combustione in caldaie a coclea.
Il materiale di risulta può essere utilizzato per compostaggio, pacciamatura o, se opportunamente essiccato, in caldaie a cippato ad uso domestico o industriale.
Nella realizzazione del CIP.16.PF, F.B.C. ha prestato particolare attenzione alla compattezza della macchina, alle sue prestazioni ed alla solidità della struttura bilanciando il volano con supporti cuscinetti anteriore e posteriore ed offrendo accessi veloci per le manutenzioni.
Costruite interamente in acciaio di buoni spessori e seguendo scrupolosamente le normative comunitarie in materia di sicurezza, i Cippatori F.B.C. risultano affidabili e semplici nel loro utilizzo anche per gli utilizzatori più esigenti.

Serie CIP.18

Il cippatore può essere azionato dalla presa di forza di un trattore avente minimo 45Hp di potenza e trasmissione al volano per mezzo di cinghie e pulegge. Dotato di un’unica tramoggia di carico, la triturazione di potature fresche e tronchi avviene per mezzo di 2 lame regolabili da 5 a 15 mm e 2 controlame che riducono il prodotto in schegge.
L’alimentazione del materiale avviene tramite due Rulli Verticali di grosse dimensioni azionati da motori idraulici controllati da sistema NoStress con funzione di ritorno e programmabile per tre tipologie di lavoro, ramaglia con foglie, ramaglia nuda e tronchi.
Lo scarico orientabile a 270 gradi ha un’altezza da terra di 2,7 metri per facilitare il carico del cippato prodotto all’interno di rimorchi.
L’ampia tramoggia, larga 1 metro ed alta da terra solo 60 cm per agevolare il carico, si può chiudere per ridurre gli ingombri durante le fasi di trasporto e immagazzinamento. La particolare inclinazione della camera di triturazione permette al cippatore di eseguire un taglio inclinato sul tronco, caratteristica che richiede meno potenza per un taglio ottimale, rimanendo comunque all’interno della sagoma di trattori larghi appena 2 metri. È di facile utilizzo per i manutentori professionisti o boscaioli che hanno un occhio particolare alla cura dei giardini, dei parchi o del sottobosco e di tutta la clientela che necessita di avere del cippato regolare per la combustione in caldaie a coclea.
Il materiale di risulta può essere utilizzato per compostaggio, pacciamatura o, se opportunamente essiccato, in caldaie a cippato ad uso domestico o industriale. Nella realizzazione del CIP.18.PF, F.B.C. ha prestato particolare attenzione alla compattezza della macchina, alle sue prestazioni, alla solidità con supporti cuscinetti anteriore e posteriore per un volano sempre bilanciato ed accessi veloci per le manutenzioni.
Costruite interamente in acciaio di buoni spessori e seguendo scrupolosamente le normative comunitarie in materia di sicurezza, i Cippatori F.B.C. risultano affidabili e semplici nel loro utilizzo anche per gli utilizzatori più esigenti.